Segui carpizeronove su

Blogger Facebook FriendFeed Twitter

I Form di Carpizeronove

Le Petizioni di Carpizeronove

Si parla di...

Aggiornamenti via mail

Scrivi il tuo indirizzo mail:

Delivered by FeedBurner

Chi cerca Carpi cerca...

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
lunedì 26 luglio 2010
Ricevo e pubblico:
(così la fetta di pane diventa di nuovo salame e viceversa)

Gli alberi di via Focherini non sono "una question privata"

La decisione dell'assessore D'Addese di riunire i soli residenti di via
Focherini, come se la questione del taglio degli alberi lungo il viale
fosse un problema dei soli residenti e non una questione di tutela
ambientale e paesaggistica di tutto il Comune (e come se i soldi
previsti per "l'opera" non fossero i soldi di tutti) ci pare una
decisione sbagliata.

Un incontro di questo tipo sarebbe stato bene farlo aperto a tutti e in
una sala ben più capiente di quella delle commissioni consiliari, perché
il tema, non può essere ridotta ad una questione "privata" tra Comune e
residenti della via.

Per questo motivo ho inviato stamane alla segreteria dell'assessorato la
richiesta di poter partecipare all'incontro, al fine di compiere appieno
il mio mandato di "controllo" sulle attività della giunta, previste da
Statuto e Regolamento Comunale e verificare in prima persona che tipo di
informazioni l'assessore intenda presentare ai residenti, quale "scelta
condivisa" (per usare termini del suo comunicato stampa) intenda loro
proporre e perché tale scelta non possa essere condivisa con tutta la
città, come è giusto che sia quando si parla di viabilità, ambiente e
paesaggio, che sono questioni che non toccano solo i residenti di via
Focherini, ma tutti i cittadini che a Carpi ci vivono, si spostano lungo
le sue strade e pagano le tasse.

Lorenzo Paluan
Gruppo Consiliare
Lista Civica Carpi a 5 Stelle beppegrillo.it
Partito della Rifondazione Comunista

7 commenti:

Lorenzo Paluan ha detto...

Gli assessori Tosi e D'Addese famo cortesemente sapere che l'incontro è strettamente riservato e si preoccupernno loro di farci sapere successivamente com'è andata.
Evidentemente loro sono convinti che gli alberi di via Focherini siano una questione privata.
Per inciso, nessuno è ancora riuscito a risalire ad una data certa per la mitologica commissione congiunta con la consulta ambiente, citata da D'Addese e Dalle Ave, durante la quale sarebbe stato presentato il tracciato.
Se gli interessati riescono a farsi venire in mente una data, noi intant saremmo felici di andare a controllare.

Anonimo ha detto...

questi sono gli esponenti della nostra Giunta gran uomini davvero...ma stiamo scherzando, un'incontro a porte chiuse !!! si puo' avere almeno la diretta come per il consiglio comunale...ma non capiscono che è un'altra scellerata mossa e che si stanno impantanando sempre di piu'... ci vorrebbe davvero a questo punto la televisione....

un cittadino tanto arrabbiato

Giliola Pivetti ha detto...

Prima l'incontro con i residenti di Via Due Ponti fatto al centro anziani Due Ponti. Di fronte alle mie rimostranze sulla parzialità dell'incontro,l'assessore Tosi mi ha fatto violentemente osservare che gli incontri si fanno così e che io faccio strumentalizzazione gratuita. Ora l'incontro parziale di Via Focherini con i residenti.
Coraggio, una Via alla volta toccherà anche a ognuno dei consiglieri venire informato sulle decisioni di Tosi, un consigliere alla volta nella sua via di residenza:cosa volete di più.

Andrea Losi ha detto...

L'unica spiegazione può essere che ai residenti, i quali hanno contribuito di tasca loro alle spese per la realizzazione dei marciapiedi, venga chiesto di partecipare alle spese per abbattere le piante e realizzare la pista su via Focherini.

Odette ha detto...

Bravo Paluan,anch'io sarò all'assemblea il problema di una strada non è dei cittadini residenti in quella strada:D'Accordo hanno contribuito per i marciapiedi,come nella mia strada,ma il verde è patrimonio della città.
Quanta lungimiranza ideologica vedo nel comportamento di questi assessori.Davvero oggi non
ci sono soldi?Davvero sono in difficoltà i Comuni?
Mi chiedo questo,perchè pur di non tornare indietro;scommetto che i soldi per fare "fronte"
cioè vediamo chi comanda;si troveranno anche se i cittadini sono contrari.Odette

novigiudiforma ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Davide Boldrin ha detto...

A questo Punto Viva la democrazia del PD di CARPI!!!ommammamamma....ma ci si rende CONTO? " Gli assessori Tosi e D'Addese fanno cortesemente sapere che l'incontro è strettamente riservato e si preoccupernno loro di farci sapere successivamente com'è andata "
QUESTA è UNA COSA DI UNA GRAVITA' INAUDITA!
BISOGNA TORNARE A VOTARE SUBITO A CARPI!
Ma i CONSIGLIERI COMUNALI sono PUBBLICI UFFICIALI e PORTAVOCE dei LORO ELETTORI! Alcuni di questi magari abitano in Via Focherini, se proprio vogliamo farne una questione "PRIVATA" ad ogni costo. O D'addese e Tosi si Dimettono o Si torni a votare! Qualcuno sarebbe capace di credere che esagero, ma CI SI RENDE CONTO? L'atteggiamento è sullo stile "NOI SAPPIAMO COSA E BUONO E GIUSTO!" Ma la gravità di questo atteggiamento E' ENORME e ANTIDEMOCRATICO. ommamma...'Nàg sèm piò!! (non ci siamo più!)

Davide Boldrin

Posta un commento

I commenti ritenuti offensivi saranno rimossi.

Generatore automatico di risposte della Giunta


Ricaricare la pagina per avere una risposta diversa.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

News in rete

AVVERTENZA: Le notizie raccolte in questo riquadro (e nella pagina a cui rimanda) sono estrapolate dalla rete in modo automatico utilizzando diverse chiavi di ricerca. Non tutte le notizie sono coerenti con l'argomento e non tutte sono recenti.

Cerca

I Blog dei Politici

Terre d'argine

Si è verificato un errore nel gadget

Lettori fissi