Segui carpizeronove su

Blogger Facebook FriendFeed Twitter

I Form di Carpizeronove

Le Petizioni di Carpizeronove

Si parla di...

Aggiornamenti via mail

Scrivi il tuo indirizzo mail:

Delivered by FeedBurner

Chi cerca Carpi cerca...

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
mercoledì 16 marzo 2011
INTERROGAZIONE DI ALLEANZA PER CARPI

ESISTE UN PROGETTO D'INSIEME SULLA ZONA NORD DI CARPI ?

PREMESSO CHE :

A Fossoli, secondo quanto referito dalla stampa, potranno arrivare i rifiuti provenienti da Correggio, con eventuale ampliamento della struttura della discarica, nonostante precedenti dichiarazioni che ne restringevano l'utilizzo a raccolta dei sovvalli dell'impianto di compostaggio.

Si apprende da varie fonti che si tratterà dell'unica discarica al servizio dell'area Nord.

Il Sindaco di Correggio fa bene il proprio mestiere e merita un plauso, se non fosse che qui si parla di Carpi.

La nuova centrale di smistamento Enel è molto più grande di quanto l'assessore Mirco Arletti dicesse a suo tempo ed è affiancata da un mega impianto fotovoltaico.

Ci sono cumuli di inerti, all'apparenza una discarica, vicino alla Turbogas.

La stessa Tred Carpi ha ampliato la propria area di pertinenza.

Non si capisce bene il ruolo di Turbogas.

Nella stessa area si è insediata la nuova struttura della società Ca.Re. di 26 mila metri quadrati costituita tra Aimag, Unieco e Garc per il trattamento di rifuti speciali non pericolosi.

La Strada Statale è dissestata, via Grilli anche, via Remesina quasi.

TUTTO CIO' PREMESSO,

SI INTERROGA LA GIUNTA PER SAPERE:

Quali vantaggi pensa di portare il sindaco di Carpi alla propria città attraverso l'accordo con Correggio?

La discarica servirà anche Mirandola?

Quale impatto avrà questa eventuale scelta sulla viabilità, in considerazione degli automezzi pesanti che già servono Tred? Quale tragitto percorreranno i mezzi provenienti da Correggio? Quanti saranno? Qualcuno si preoccuperà di calcolarlo prima di concludere un accordo?

Quanto sta accadendo a tutta la zona è stato tutto previsto e programmato o va sommandosi in modo casuale?

Come verrà considerato il Parco Eco Tecnologico e Didattico, la cornice che a questo punto potrebbe dare un senso a un settore del territorio comunale dove laghetti, oasi naturalistica e campo di concentramento si trovano a convivere con la discarica, l'Enel, il fotovoltaico, la Turbogas, Tred, Ca.Re. e tutto quello che stiamo vedendo a Fossoli?

Come si spiega che dei due versanti ( quello eco e quello tecnologico) prevale nettamente il secondo e non si nota nessuna preoccupazione di inserire i nuovi impianti o gli ampliamenti in una cornice ambientale, tanto che il Parco somiglia sempre più a una "foglia di fico" ?

Firmato i consiglieri di Alleanza per Carpi
Giliola Pivetti
Giorgio Verrini

0 commenti:

Posta un commento

I commenti ritenuti offensivi saranno rimossi.

Generatore automatico di risposte della Giunta


Ricaricare la pagina per avere una risposta diversa.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

News in rete

AVVERTENZA: Le notizie raccolte in questo riquadro (e nella pagina a cui rimanda) sono estrapolate dalla rete in modo automatico utilizzando diverse chiavi di ricerca. Non tutte le notizie sono coerenti con l'argomento e non tutte sono recenti.

Cerca

I Blog dei Politici

Terre d'argine

Si è verificato un errore nel gadget

Lettori fissi