Segui carpizeronove su

Blogger Facebook FriendFeed Twitter

I Form di Carpizeronove

Le Petizioni di Carpizeronove

Si parla di...

Aggiornamenti via mail

Scrivi il tuo indirizzo mail:

Delivered by FeedBurner

Chi cerca Carpi cerca...

sabato 10 luglio 2010
Ricevo e pubblico:
 
"Esprimiamo piena condivisione del Partito democratico per l'azione dell'amministrazione rispetto allo sgombero coatto, avvenuto nei giorni scorsi, degli appartementi abusivamente occupati in via Ginzburg. - commenta il segretario cittadino Davide Dalle Ave - Episodi come l'occupazione abusiva non possono essere tollerati e come tali necessitano di provvedimenti tempestivi ed adeguati. L'occupazione abusiva ha impedito infatti a un'altra famiglia bisognosa che ne aveva pieno diritto di entrare in possesso dell'alloggio messo a lora disposizione. Il comune ha operato bene. In un città come la nostra, dove da sempre l'attenzione per le situazioni di disagio e di difficoltà rappresentano una priorità dell'azione di governo e sviluppo del territorio, non deve mai venire meno il senso civico e il rispetto della legalità e delle regole. Questo è l'inderogabile presupposto per continuare ad offrire un modello di città solidale, in cui la crescita e lo sviluppo si coniugano con politiche di sostegno alle fasce deboli"

PD Carpi

14 commenti:

Anonimo ha detto...

Bè non si può che esprimere solidarietà agli ex abusivi di questi appartamenti.. (e poi a tutti quelli in lista di attesa) che oggi pagano per le scelte compiute dall'amministrazione, da persone come Dalle Ave, Campedelli.. dai loro sostenitori. Evidentemente la dignità di 4 persone non vale una rotatoria, un cavalcavia. Lo sviluppo e la legalità prima ancora della sostenibilità e del rispetto e della morale

marica scaravaglio ha detto...

partendo dal presupposto che la casa sia un diritto per ciascuno di noi mi chiedo quanto ancora si sia disposti a tollerare... addirittura appoggio a persone che avevano ottenuto con la forza quanto ad altri spettava di diritto... conosco famiglie che stanno dignitosamente facendo la "fila" per veder rispettati i loro diritti... perchè come sempre con la prepotenza si deve ottenere tutto e subito?? e oltre tutto essere anche appoggiati e sostenuti!! bell'idea diamo ai nostri figli!!

Anonimo ha detto...

condivido e sottoscrivo il post di marica, che in modo sintetico dice qual'è il succo del problema.

Vespucci

Anonimo ha detto...

D'accordo con Marica , la posizione di Simone è inaccettabile , si fa presto a criticare...la sua affermazione è sullo stesso piano di quelli che dicono noi non paghiamo le tasse perché altri non la pagano...., inoltre credo necessario trovare gli strumenti affinché si creino i presupposti che una famiglia si possa mantenere la casa ,come aiutarli a trovare un lavoro etc.. l'amministrazione non può essere relegata ad essere solo un dispensatore di alloggi

Fabio E. ha detto...

Condivido pienamente, la casa è un diritto di tutti ma nei limiti imposti dalla legalità. L'occupazione abusiva di un immobile spettante ad altre famiglie (che ne hanno pieno diritto, visto che gli è stata assegnata nei modi previsti dalla legge) non solo è un gesto deplorevole (che questa famiglia pagherà subendo gravi conseguenze come il non ricevimento di altri contributi da parte del comune) ma lede e calpesta anche il diritto degli altri. Ed è per questo motivo che reputo la posizione di Simone priva di significato.

Cristian Rostovi ha detto...

In un caso come questo non ho problemi a dire bravo all'assessore Bellelli, così come pur non concordando che le parole di Martini circa l'appoggio alla famiglia di abusivi,sottoscrivo pienamente invece la solidarietà che va dimostrata alle tante persone oneste e rispettose della legge che sono in attesa di vedersi assegnare una casa.
Permettere un occupazione sarebbe stato un pericoloso precedente.
Questi fatti però hanno messo in evidenza un grosso problema, che nasce dallo scarso numero di abitazioni "popolari" rispetto alla richiesta.
Il come siamo belli come siamo bravi, come siamo buoni di Dalle Ave e company, non porta da nessuna parte.
Questa è la volta buona per sedersi attorno ad un tavolo e discutere seriamente sui criteri di assegnazione, sui tempi di permanenza all'interno delle abitazioni stesse ecc ecc.
La stessa palazzina in cui è stato occupato l'appartamento è stata acquistata pochi mesi fa dal comune con modalità che suscitarono molti dubbi.

Anonimo ha detto...

I criteri se non ricordo male li avete discussi in consiglio dove un emendamento della Lega non è passato.
Diciamo che ci vogliono più case popolari, e queste non nascono come i funghi dopo una piovuta, ma solo con tanti soldi pubblici. Il Comune deve fare la sua parte, come la regione, in in piccola misura stanno facendo, ma con la manovra che il tuo governo sta facendo, forse non ci saranno neppure i soldi per tappare i buchi nelle strade.

Vespucci

Cristian Rostovi ha detto...

Caro Vespucci, la manovra del governo deve ancora essere approvata e questi problemi sono già presenti. Qui non stiamo parlando di una giunta appena insediata che per via del cambio di maggioranza si trova a dover modificare un linea precedente.
L'attuale sindaco è lo stesso della scorsa legislatura e il suo colore politico è lo stesso che governa da 60 anni.
Se tu spendi ben 2,5 milioni per comperare 10 appartamenti,non è questione di avere più o meno soldi ma di spenderli più o meno bene.

Anonimo ha detto...

condivido al 100% le parole di Rostovi.
e aggiungo, per conoscenza dei cittadini carpigiani, che in tempo di crisi, sono le priorità delle amministrazioni, che fanno la differenza.
in via don zeno saltini (cibeno), è stato da poco costruito un campo per lo sgambamento dei cani. corredato di panchine, alberelli, fontana,
e corsie recintate e battute:
non conosco il costo, ma di sicuro, qualcosa di più utile alla "gente in difficoltà", con gli stessi soldi, si poteva fare:
Fabrizia

Anonimo ha detto...

che il Pdl di Carpi solidarizzi con chi delinque, cioè occupa abusivamente una casa, non è differente all'idea che il vostro capo ha delle cosa pubblica, cioè i furbetti devono essere premiati. E' per questo che non vincerete mai (qui a Carpi).

La Zecca

Anonimo ha detto...

Cara\o Zecca hai messo al centro il vero tema, il PDL, cioè la destra di questa città, sta dalla parte di chi occupa una casa e poi fa le manifestazioni per avere una casa della quale non ha diritto.

Vespucci

Cristian Rostovi ha detto...

Scusate ma voi in quello che ho scritto dove avete letto che esprimiamo o meglio esprimo solidarietà alla famiglia che ha occupato la casa?
Mi sa che vi siate confusi, o al contrario fatto i complimenti all'assessore Bellelli per la decisione di sgomberare l'appartamento e ho espresso la solidarietà alle famiglie in lista di attesa.
Quindi se volete fare polemica tanto per farla, liberissimi, ma almeno leggete prima di commentare

Anonimo ha detto...

Grande Rostovi. Tutte le persone di buon senso, specie da destra, hanno subito elogiato lo sgombero. Gli okkupanti non sono certo della nostra parte. L'okkupante è stata trasferita, adesso, e di certo sarà finita in qualche casa di qualche altro comune, per mettere a tacere la cosa.

E se per vincere a Carpi bisogna dover andare a prendere i voti di Simone, di Vespucci, della Zecca, è meglio perdere. O aspettare che le nuove generazioni ragionino con la loro testa.

Anonimo ha detto...

ammazza quanti discorsi da bigotti della politica e della legalità...Uno che da addosso ad una famiglia solo perchè HA AVUTO LE PALLE di occupare una casa! SFIDO CHIUNQUE DI VOI A TIRARE FUORI LE PALLE per le strade invece che da dietro uno schermo! SONO TUTTI FINOCCHI COL CULO DEGLI ALTRI EH? Un altro che parla che il PDL non vincerà mai qua a Carpi (e ci sta) ma sinceramente se devo veder vincere il PD e i suoi alleati VIENE FREDDO!

IL DIRITTO ALLA CASA E' SACROSANTO! OKKUPARE E RESISTERE! (ora su questo punto vedrete come centrodestra e centrosinistra si sbracciano per darmi addosso...i bypartisan della poltrona!)

AUTONOMIA CONTROPOTERE CARPI

Posta un commento

I commenti ritenuti offensivi saranno rimossi.

Generatore automatico di risposte della Giunta


Ricaricare la pagina per avere una risposta diversa.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

News in rete

AVVERTENZA: Le notizie raccolte in questo riquadro (e nella pagina a cui rimanda) sono estrapolate dalla rete in modo automatico utilizzando diverse chiavi di ricerca. Non tutte le notizie sono coerenti con l'argomento e non tutte sono recenti.

Cerca

I Blog dei Politici

Terre d'argine

Lettori fissi