Segui carpizeronove su

Blogger Facebook FriendFeed Twitter

I Form di Carpizeronove

Le Petizioni di Carpizeronove

Si parla di...

Aggiornamenti via mail

Scrivi il tuo indirizzo mail:

Delivered by FeedBurner

Chi cerca Carpi cerca...

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
domenica 4 luglio 2010
Ho detto così tante volte agli altri che partecipano "seriamente" a questo blog che la strategia migliore per sbarazzarsi degli Anonimi Inutili Provocatori è quella di non rispondere, che ogni volta che lo faccio mi sembra di "tradire".

Certo è che, di fronte a certe affermazioni, forse il semplice dimostrare alcune contraddizioni interne alla mente di chi scrive può essere sufficiente a dare il giusto peso a tutto il resto e a far capire agli altri lettori che a volte chi rimane senza risposta non è perchè ha messo gli altri a tacere.

Non so se queste frasi sono di un solo anonimo, di più anonimi o di un collettivo, una sorta di Wu Ming carpigiano, ma questo è uno dei rischi di non firmarsi ... si prende la colpa di tutte le sciocchezze dette anche dagli altri anonimi.

Vediamo alcune delle cose più assurde comparse in questi due giorni di temperature oltre la media ( post che hanno suscitato tanto scalpore sono stati questo e questo):

1.
"la Gasparini era, immeritatamente perchè appunto giovane capace e competente, uno dei bersagli preferiti di carpizeronove. Adesso viene elogiata per poter sparare sul PD."
Chi volesse fare una ricerca inserendo "Gasparini" nel motore di ricerca del blog troverebbe, oltre il recente articolo incriminato, quasi solo questo OdG che lei stessa ha inviato per la pubblicazione (immediatamente avvenuta) e ha, in seguito, commentato.
Resto in attesa che l'Anonimo ci segnali i post in cui Carpizeronove ha preso a bersaglio la consigliera e mi piacerebbe anche che fosse lei stessa a smentire questa tesi.

2.
"La linea di questo Blog è filo PDL è chiaro e lampante, basta solo ammetterlo, il resto sono discorsi da bar, più o meno seri. Il punto che la linea editoriale di questo blog è chiaramente di centro destra e forse farebbe bene a dichiararlo e non fare finta di niente e nascondersi dietro al fatto che ognuno può scrivere quello che vuole. Se i post su cui si discute sono solo quelli di Franda e degli amici del PDL o quelli di Paluan quando dice peste e corna contro questa amministrazione, è chiaro che chi pubblica vuole far discutere solo su una certa linea editoriale."

All'inizio erano i giornalisti che, prima di decidere se scrivere un pezzo su Carpizeronove, mi chiedevano "ma tu da che parte stai?", poi il problema era che lasciavo posto agli anonimi e gli schierati si lamentavano, adesso sono gli anonimi che si lamentano degli articoli firmati da Franda e dei comunicati firmati da Paluan.
Nel frattempo ho sentito dire che Carpizeronove era:  il blog di Paluan (tanto che ho accettato volentieri di aiutarlo a fare il suo per uscire dall'equivoco), il blog della Pivetti, il nuovo sito del Comune di Carpi, un blog del PDL.
Una cosa direi che è chiara: se ancora non volete credere che questo spazio non vuole essere né a destra né a sinistra ma SOPRA, almeno dovrete ammettere che mi muovo abbastanza velocemente da una parte all'altra.

3.
"Su questo blog, è oggettivo, vengono pubblicati tutti gli articoli di Franda, che per 1 caffè trova spazio qui, i comunicati di Paluan e poco altro, non ho visto 1 comunicato di altri." Anonimo, 03 Luglio 2010
Questo commento, sedicente "oggettivo", è stato scritto due giorni dopo che era apparso questo comunicato ricevuto (e immediatamente pubblicato) dalla segreteria del PD:
Resto in attesa che l'Anonimo trovi un consigliere del PD che possa dimostrare di aver mai mandato un comunicato a Carpizeronove e che questo non sia stato pubblicato.
Viceversa io avevo provato a inserire commenti sul blog di Simone Tosi che non sono mai stati resi visibili finché non sono stati chiusi come avviene, da sempre, sul sito del PD. Su quella vicenda lo stesso Tosi ha scritto un commento, un po' enigmatico, proprio qui su Carpizeronove:
"Osservazione giusta, e ho provveduto a togliere la possibilità di fare commenti, non perchè io non voglia confrontarmi con le persone, ci mancherebbe altro, ma perchè ho scelto (forse sbagliando) di attivare un confronto non sul mio blog (che uso come un sito e so di sbagliare), ma su Fb o su questo sito o su altri." Simone Tosi, 13 Aprile 2010
4.
"voglio mettere in evidenza è che la linea editoriale, che si esprime attraverso le cose che vengono pubblicate, e non i commenti dei suoi frequentatori"
Questo commento è figlio di un grosso malinteso. Questa considerazione può valere per un giornale (per Voce, per Tempo, per Notizie) ma non per un blog di discussione politica.
Qui, caro il mio anonimo, quello che importa sono proprio i commenti dei frequentatori e non le cose che vengono pubblicate.
Io non sono l'editore nè il proprietario di un giornale. Io sono qui solo per tenere uno spazio. Uno spazio che prima non c'era. E più sarò invisibile più riterrò di aver raggiunto il mio obiettivo.

5.
"Credo che chi sta ponendo una questione su cosa sia questo spazio di discussione, stia ponendo un tema serio e non vedo l'ideatore di questo blog tanto propenso a rispondere alla sollecitazioni."
Penso che il tema sia serio sul serio ma che le sollecitazioni ricevute fin qui siano poco solleticanti.. non abbastanza da farmi propendere più di così.

Buona domenica e buona discussione a tutti.

Marco Pignatti

10 commenti:

Giliola Pivetti ha detto...

Caro Marco Pignatti che usi le tue domeniche provando a far capire che " forse il semplice dimostrare alcune contraddizioni interne alla mente di chi scrive può essere sufficiente a dare il giusto peso a tutto il resto" ti comunico la mia ammirazione.
Se troverai mai qualcuno che si accorge delle contraddizioni interne alla propria mente vorrà dire che stiamo rinascendo a una nuova era.
Ora quello che prevale sempre è una visceralità senza confini.
Non pensare di aver sbagliato in qualcosa, gli umani sono fatti così. Noi tutti umani siamo fatti così, qualcuno è un po' più capace (per cultura, per indole, per età) a una visione più panoramica,per il resto...
Prenditela con leggerezza, carpizeronove è comunque un bellissimo esempio di agorà che nessun altro ha realizzato.

Anonimo ha detto...

Rimane il fatto che se si pubblicano solo certi e mirati post, il dibattito ne viene viziato, questa è logica e non retorica.

Alla Pivetti prima di esaminare le contraddizioni altrui farebbe bene a sedersi di fronte ad uno specchio, guardarsi negli occhi e vedere bene le proprie.

Io non ho detto che qualcuno si è sbagliato, che questo spazio fa schifo, rileggete tutti i miei commenti, ho semplicemente messo un dito nella piaga della linea editoriale di questo Blog.

Vespucci

Anonimo ha detto...

Se appena dopo che viene ribadito - qualora ce ne fosse stato bisogno - che questo blog pubblica tutto quello che viene inviato da tutti, e lascia i commenti aperti, a differenza dei blog del PD, qualcuno dice che "rimane il fatto che se si pubblicano solo certi e mirati post, il dibattito ne viene viziato" significa che non è solo questione di una visione panoramica, ma che il troppo mare, il troppo sole e le briglie portate per 60 anni hanno determinato effetti irreversibili

Amerigo

Magellano ha detto...

@ Giliola: adesso non esageriamo con i toni, mica dobbiamo fare Santo il Pigna per questo blog
@ coloro che si sono espressi sui siti di partito: io ho cercato in rete i siti dei partiti locali. Ne ho trovati pochi e in gran parte poco aggiornati. Francamente (poi qualcuno può dire che è per la tessera che porto in tasca) quello del PD mi pare il più aggiornato e vivace, al di là della scelta di farne un sito più che un blog (e dunque senza commenti)
@ Amerigo, Colombo e Vespucci: smettetela!!! Chi vi credete di essere?

Giovanni Ferdinando Taurasi Magellano

Anonimo ha detto...

La scelta di parlare e non consentire commenti la sperimentiamo tutti i giorni grazie al nostro caro Silvio. Una piazza aperta in cui si accetta il dibattito e si sopporta anche qualche stuppidaggine puo' aiutare anche i piu' "deboli" a capire. Il sig. Giovanni Ferdinando Taurasi Magellano temo soffra di narcisismo: si rilegga dopo avere scritto.

Andrea.

Cristian Rostovi ha detto...

Giovanni il sito del Pd è sicuramente aggiornato, e svolge la sua funzione di propaganda. E' uno dei tanti luoghi protetti dove "parlate", questo blog vi è invece sgradito e non è difficile capire perché...

Anonimo ha detto...

Già si ama ancora dopo tanti anni, già si ascolta ammaliato mentre parla suadente, se poi si rileggesse anche dopo essersi scritto rischierebbe la cecità

Giovanni Taurasi ha detto...

Forse è vero: il mio narcisismo è inversamente proporzionale all'ironia del Sig. Andrea. Perciò un po' troppo... vedrò di migliorare
@Cristian: non lo chiedo con spirito polemico: mi dici qual è l'indirizzo del sito del PDL Carpi affinchè io possa farmi un'idea di un sito aperto? Giuro che non l'ho trovato, ma può essere un limite di google. Ti ringrazio

Cristian Rostovi ha detto...

Il nostro sito è talmente aperto che ancora non esiste.
Io cmq non ho criticato il vostro sito, ti ho solo detto che si tratta di un ambiente "protetto", uno dei tanti dove vi piace comunicare.

Anonimo ha detto...

Eh sì, fa molto caldo. Propongo a Marco Pignatti di sospendere il blog causa fibrillazione da calura (allertata la protezione civile !) e riaprirlo alle prime brume. Intanto dosi di bromuro a tutti.
Anonimo nuovo

Posta un commento

I commenti ritenuti offensivi saranno rimossi.

Generatore automatico di risposte della Giunta


Ricaricare la pagina per avere una risposta diversa.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

News in rete

AVVERTENZA: Le notizie raccolte in questo riquadro (e nella pagina a cui rimanda) sono estrapolate dalla rete in modo automatico utilizzando diverse chiavi di ricerca. Non tutte le notizie sono coerenti con l'argomento e non tutte sono recenti.

Cerca

I Blog dei Politici

Terre d'argine

Si è verificato un errore nel gadget

Lettori fissi